L'evento


Decretare il 7 dicembre giornata nazionale delle api ha quindi il significato di lanciare un forte messaggio di valorizzazione del miele italiano e di unire tutti coloro che hanno a cuore la qualità della vita e dell'ambiente oggi e domani.

Diffondiamo la cultura del miele autentico italiano, valorizzando le sue componenti organolettiche  e salutistiche, le sue diversità, la sua tipicità. Difendiamo e valorizziamo la vocazione italiana dell'apicoltura tradizionale e di quella nomade, una cultura millenaria...


1) Corsi negli Istituti Alberghieri di tutt'Italia di sensibilizzazione al miele

Interventi di formazione nelle scuole a cura della rete degli Ambasciatori del miele Allo scopo di far conoscere e valorizzare le diverse tipologie di miele italiano.

2) 07/12/2011: Conferenza stampa Nazionale Nella sede del Mipaaf di Roma per lancio e notorietà  dell'iniziativa con degustazione di mieli italiani, animata dalla presenza di Fede e Tinto (Decanter - Radio2 Rai). Verrà presentato alla stampa il libro ricettario OroMiele a cura di: AMPI, A5T, Mielizia.

3) Divulgazione 1.000.000 cartoline "L'Ape ci ascolta"
A tutte le associazioni amiche delle api e del miele verrà inviata cartolina tematica 2011 per lancio e diffusione  della campagna per promuovere la tutela delle api, la conoscenza della Giornata del Miele, la valorizzazione del consumo di miele.
Le cartoline distribuite indicheranno le modalità di pressione da adottare per inviare messaggi di tutela del mondo delle api e del lavoro degli apicoltori.

4) Distribuzione e diffusione di gadgets a tutti i soggetti con punti vendita al pubblico verranno inviati gadget: chiudipacco, magnete, segnalibro, da distribuire abbinando al prodotto miele nel periodo settimana 49/2011 (5-11 dicembre 2011).
6) Lancio ufficiale del libro "OroMiele"
Oltre alla presenza alla conferenza stampa, il libro ricettario verrà inviato in anteprima a tutti i soggetti coinvolti e quindi diffuso tramite il circuito distributivo delle librerie.

 

Perché l’ape?

ape guerrieraL’APE testimonial dell’evento è stata ideata con uno stile fumettistico; umanizzata per trasmettere forte simpatia, vivacità, allegria ai bambini e al vasto pubblico di golosi e curiosi.
La vispa Ape moderna, aggiornata, vitale, con casco, antenne e maschera è pronta a combattere per la propria sopravvivenza e  per difendere il proprio ruolo, fondamentale per l’intero ecosistema spesso minacciato dai “pericolosi” interventi dell’uomo.

 

 

I promotori della manifestazione

 

Mielizia

Il miele Italiano

Association Européenne des ecoles d'Hòtellerie et de Tourisme

 

Territorio, Tradizione, Tipicità, Trasparenza, Tracciabilità

Rete nazionale istituti alberghieri

Comunicazione per progetti ecosostenibili


Ambasciatori del miele


ampi

Amici del Miele Ampi


 

NEWS

giu 8, 2012

CONCORSO FOTOGRAFICO L'APE E Il MIELE: DAGLI ETRUSCHI AI GIORNI NOSTRI

 

 

In occasione della 739ª Sagra dei Osei l’Associazione Pro Sacile ha deciso di istituire un concorso
rivolto ai fotografi, amatori e professionisti, puntando sull’arte e la creatività come mezzi
comunicativi fortemente espressivi e contemporanei al fine di valorizzare un evento della tradizione
locale quale la 25ª Mostra Concorso Mieli “Città di Sacile”.agli etruschi ai giorni nostri.

[Continua...]

Visualizza tutte

FESTE DEL MIELE

Vai a tutti gli eventi

 

IN COLLABORAZIONE CON: